Assediata dai ribelli la Cattedrale di Bambari


CENTRAFRICA, Bangui (Agenzia Fides) - È circondata dai ribelli della Seleka la Cattedrale Saint-Joseph di Bambari, nella cui area sono accampati più di 12.000 sfollati, come aveva detto poco tempo fa all’Agenzia Fides il Vescovo locale lanciando un appello (vedi Fides 1/7/2014).
Secondo fonti della Chiesa locale contattate dall’Agenzia Fides nella capitale Bangui, “dalle scarse informazioni che ci sono giunte, si hanno notizie di feriti tra gli sfollati, ma è difficile al momento ottenere ulteriori informazioni, perché le linee telefoniche con la regione di Bambari sono bloccate”.
Alcune fonti di agenzia affermano che l’assedio è cominciato nel primo pomeriggio di ieri, 7 luglio. Gli assedianti hanno sparato contro il complesso della Cattedrale, che comprende una scuola e l’Episcopio. Secondo la testimonianza di un sacerdote, diverse persone si sono rifugiate nel presbiterio, ma alcune di loro sono state raggiunte da colpi di armi da fuoco. Una delle persone colpite sarebbe morta.
Nella città sono presenti i militari francesi della forza Sangaris, che si sono scontrati con i ribelli. A Bambari da settimane la popolazione vive nella tensione per la presenza dei ribelli Seleka e di gruppi di anti-balaka, i miliziani che hanno cacciato i ribelli dal potere negli scorsi mesi. (L.M.) (Agenzia Fides 8/7/2014)

Post popolari in questo blog

Instil passion for Jesus in families: Cardinal Filoni

Fallece Mons. Jesús Irigoyen, una vida dedicada a la animación misionera a través de los medios de comunicación

Un santo con copyright: Cura Brochero ya es una marca registrada