Solidarietà della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli alla Chiesa del Niger

VATICANO, Città del Vaticano (Agenzia Fides) – L’Arcivescovo Savio Hon Tai-Fai, Segretario della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, ha inviato un messaggio di vicinanza e di solidarietà agli operatori pastorali e ai fedeli della Chiesa cattolica in Niger dopo gli ultimi gravi episodi di violenza che hanno visto chiese e conventi assaltati e incendiati, e una decina di morti.
“La Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli ha appreso con profonda tristezza il saccheggio sistematico di cui sono state oggetto le chiese cristiane, in particolare quelle cattoliche, nel vostro paese” è scritto nel messaggio.
“Seguendo con particolare attenzione e grande preoccupazione la situazione in cui vi trovate dalla fine della scorsa settimana, la Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, davanti alle enormi perdite registrate e alla desolazione causata dagli eventi di questi giorni, vuole esprimervi la sua vicinanza spirituale, la sua comunione e la sua solidarietà.
La Congregazione vi assicura della sua preoccupazione e delle sue preghiere per le vittime di questa situazione di violenza e per le loro famiglie. Inoltre, fa appello al senso di responsabilità delle autorità politiche, civili e militari, perché attraverso le strade del dialogo si impegnino a ristabilire la pace e a porre definitivamente fine alle violenze contro i cristiani”.
Il messaggio si conclude ricordando le parole del Santo Padre Francesco: “non si può assolutamente causare la morte e la sofferenza in nome di Dio, né giustificare la violazione delle libertà fondamentali della persona umana”. (SL) (Agenzia Fides 21/1/2015)

Post popolari in questo blog

Vitalidad y fuerza de la Infancia Misionera en el Continente Americano.

Instil passion for Jesus in families: Cardinal Filoni

Fallece Mons. Jesús Irigoyen, una vida dedicada a la animación misionera a través de los medios de comunicación