L’ONU: oltre 2,5 milioni di persone in emergenza alimentare a causa della guerra civile

SUD SUDAN, Juba (Agenzia Fides) - Due milioni e mezzo di persone in Sud Sudan hanno bisogno urgente di cibo, del ritorno alla pace e sono stanche di vivere nella paura. Lo ha dichiarato in una conferenza stampa a Juba, Valerie Amos, Sottosegretario ONU per gli Affari Umanitari. Secondo il Catholic Radio Network, l’alto rappresentate ONU, dopo aver incontrato gli sfollati, gli operatori umanitari ed esponenti governativi, ha riferito alla stampa le preoccupazioni degli sfollati che temono che le parti in lotta intendano reclutare i loro bambini.
Il Sottosegretario ONU per gli Affari Umanitari ha lanciato un appello per raccogliere 1,8 miliardi di dollari per aiutare le oltre 4 milioni di persone colpite dalla guerra civile sud sudanese, esplosa nel dicembre 2013, delle quali 2,5 milioni si trovano in stato di emergenza alimentare. (L.M.) (Agenzia Fides 10/2/2015)

Post popolari in questo blog

Vitalidad y fuerza de la Infancia Misionera en el Continente Americano.

Instil passion for Jesus in families: Cardinal Filoni

Fallece Mons. Jesús Irigoyen, una vida dedicada a la animación misionera a través de los medios de comunicación