“Con i bambini dell'America si parla di Gesù”

Città del Vaticano (Agenzia Fides) –  "Ricordiamo anche che l’Epifania è la Giornata Mondiale dell’Infanzia Missionaria. È la festa dei bambini che, con le loro preghiere e i loro sacrifici, aiutano i coetanei più bisognosi facendosi missionari e testimoni di fraternità e di condivisione", così ha detto ieri il Santo Padre dopo l'Angelus del 6 gennaio.
L'invito delle Pontificie Opere Missionarie a tutti i bambini d'America per "parlare di Gesù" e sottolineare che, come i Magi, che "hanno visto una stella e la seguirono", oggi sono i genitori quella stelle che portano i bambini a un incontro con Gesù.
"Loro [la madre e il padre] sono coloro che ci conducono alla fede attraverso la loro educazione, che continuano a guidarci lungo i sentieri del Vangelo, dove, giorno dopo giorno, impariamo ad essere 'discepoli missionari" in cui sentiamo ciò che Egli ci dice e poi annunciarlo come dovremmo", si legge nel testo delle Pontificie Opere Missionarie.
"Con i bambini dell'America si parla di Gesù" è il motto della Giornata dell'Infanzia Missionaria per questo 2016, la penultima tappa di un percorso nei cinque continenti che nel 2017 termina in Europa dopo essere stata in Asia nel 2013; Africa nel 2014 e in Oceania nel 2015.
"Nel corso di questi cinque anni abbiamo vissuto l'esperienza di Cercare Gesù; Trovare Gesù; Seguire Gesù; A proposito di Gesù ed Accogliere tutti come Gesù", segnala il testo di questa iniziativa della Infanzia Missionaria.

(CE) (Agenzia Fides, 07/01/2016)

Post popolari in questo blog

Instil passion for Jesus in families: Cardinal Filoni

Fallece Mons. Jesús Irigoyen, una vida dedicada a la animación misionera a través de los medios de comunicación

Un santo con copyright: Cura Brochero ya es una marca registrada